Ormea, La lasagna

Mettendosi a tavola non si può fare a meno di assaggiare le lasagne all’ormeasca, fatte con farina integrale 100% local, abbinata di volta in volta agli ingredienti del luogo come porri, funghi secchi e panna. I “tultei” ancora nascono rigorosamente qui: sono i tipici fagottini ripieni di verdure. La polenta (saracena), le patate, o le castagne col latte hanno rappresentato per generazioni la base alimentare dei contadini. Lo stesso latte è prodotto sugli alpeggi dove nasce la Raschera fresca, le tome di mucca e capra. Le Fozze sono pane cotto direttamene sulla stufa di ghisa, i Fiscairo con semplici e piccoli grumi di farina impastati con acqua e cotti nel latte. Per accompagnare il tutto? Un buon sorso di vino Ormeasco, asciutto e dal retrogusto amarognolo.

Progetto realizzato con il sostegno di

E numerosi altri Partner